Collezione Euro Monete - Software per Microsoft Windows


Software facile e intuitivo rivolto al collezionista delle monete euro che consente di gestire, anche su chiavetta USB, un catalogo numismatico fotografico nel quale ogni moneta della collezione può essere descritta nei minimi dettagli. Schede numismatiche suddivise in dieci categorie comprendenti le monete euro degli otto tagli standard, quelle commemorative e quelle rare da collezione in metallo prezioso. Visualizzatore foto delle monete con slideshow. Esportazione schede numismatiche in Microsoft Word ed Excel.


DOWNLOAD SOFTWARE



Importante: Se hai Windows 8, in fase di installazione apparirà l'avviso PC protetto da Windows. E' necessario fare clic sulla scritta Ulteriori informazioni e successivamente sul pulsante Esegui comunque.


Novità

Se sei un collezionista di monete storiche, scarica anche:


NUMISMATICA PRO

DOWNLOAD SOFTWARE

Collezione Euro Monete - Software di numismatica per catalogare la propria raccolta di monete euro


Collezione Euro Monete fornisce un valido supporto al collezionista delle monete euro consentendo di gestire, anche su chiavetta USB, un catalogo numismatico fotografico nel quale ogni moneta della collezione può essere descritta nei minimi dettagli.

Come è noto, le monete euro, in circolazione dal 1º gennaio 2002, sono disponibili in otto tagli, che spaziano da 1 centesimo a 2 euro. Ciascuna moneta ha sul dritto una faccia comune a tutti i paesi dell'Eurozona e sul verso una faccia specifica per ciascuna nazione. Agli otto tagli standard si aggiungono le monete commemorative e quelle da collezione.

Sul lato comune a tutti i Paesi che hanno adottato l'euro è indicato il valore della moneta. Il disegno è opera del belga Luc Luycx, artista e grafico vincitore di un concorso europeo per il design delle nuove monete. Il disegno sulle monete da 1, 2 e 5 centesimi simboleggia il posto dell'Europa nel mondo. L'immagine sulle altre cinque monete rappresenta l'Europa come una massa omogenea di terra e le righe verticali coprono esclusivamente le parti con il mare. In tutte le monete sono presenti 12 stelle, che sono il simbolo dell'Unione europea. Solitamente ogni moneta riporta anche l'anno in cui è stata coniata. Sono tuttavia presenti alcune monete datate 1999, l'anno in cui il valore dell'euro fu formalmente stabilito (solo in questi paesi: Francia, Spagna, Belgio, Paesi Bassi e Finlandia). Al contrario, in Italia, sebbene una certa quantità di monete sia stata coniata prima del 2002, non esistono monete con data antecedente a quest'ultima, che rappresenta l'anno di introduzione dell'euro.

Gli Stati membri possono coniare monete metalliche in euro con l'approvazione della Banca centrale europea per quanto riguarda il volume del conio. Ciascuno Stato membro poteva coniare una sola moneta commemorativa all'anno sino al 2012. A partire dal 2013 può coniarne fino a due. Solo le monete da 2 euro possono essere usate allo scopo. Inoltre la moneta è soggetta a tutte le normali regole del conio: devono comparire le 12 stelle, l'anno ed un'identificazione dello Stato emittente.

La Grecia è stata la prima ad emettere una moneta commemorativa nel 2004 per i Giochi Olimpici di Atene 2004, raffigurante un discobolo, mentre nel 2007 tutti i Paesi membri parteciparono ad un'emissione coordinata per commemorare i 50 anni dei trattati di Roma. L'operazione è stata ripetuta nel 2009 per commemorare i 10 anni della nascita dell'euro, con l'immagine di un uomo e del simbolo dell'euro stilizzati e nel 2012 per celebrare i 10 anni dell'euro. Tra le altre monete commemorative si ricordano quella di Torino 2006, del World Food Programme del 2004 e della Costituzione europea del 2005, tutte coniate dalla Repubblica Italiana.

Agli Stati della zona euro è inoltre consentita l'emissione di monete da collezione con tagli diversi da quelli delle monete comunemente in circolazione. Queste monete, solitamente coniate in oro, argento o in altri metalli preziosi o rari come il niobio, hanno valore legale soltanto nel Paese di emissione, salvo casi particolari dovuti ad accordi precedentemente in vigore tra i singoli Stati come, ad esempio, tra Italia, San Marino e Città del Vaticano. Di fatto queste monete, che solitamente hanno un valore maggiore di quello facciale, non vengono utilizzate nella normale circolazione.

Le schede numismatiche presenti nel software sono suddivise in dieci categorie comprendenti le monete degli otto tagli standard (2 euro, 1 euro, 50 centesimi, 20 centesimi, 10 centesimi, 5 centesimi, 2 centesimi, 1 centesimo), quelle commemorative di valore diverso dagli otto tagli standard e quelle rare da collezione in metallo prezioso.

Ogni scheda numismatica può essere corredata dalla foto della moneta euro e da informazioni riguardanti il codice identificativo, la raffigurazione presente sulla moneta, il nome del disegnatore, l'anno, la nazione e la zecca di conio, la descrizione del dritto e del verso della moneta, la tipologia del pezzo collezionato (moneta standard, moneta commemorativa, moneta da collezione), il peso, la misura del diametro, il tipo di materiale, il tipo di bordo, il colore, il contorno, il valore facciale (per le monete commemorative e per quelle rare da collezione), il periodo di circolazione, la tiratura, la rarità (moneta comune, moneta non comune, moneta rara, moneta molto rara, moneta rarissima, moneta estremamente rara, moneta in pochi esemplari), la quotazione, il luogo in cui la moneta è riposta, le condizioni di conservazione secondo la classificazione standard (bello, molto bello, bellissimo, splendido, fior di conio, fondo specchio), il catalogo di riferimento.

Il campo Possessore o mancolista è studiato per indicare il nome di chi possiede la moneta recensita nella scheda numismatica o anche per inserire la moneta in una mancolista, ossia in un elenco di monete che ancora mancano nella propria collezione. A tal fine, basta scrivere nel suddetto campo la parola "Mancolista" e salvare la scheda. Utilizzando il campo Possessore o mancolista come criterio di ricerca ed inserendo la parola "Mancolista" come chiave, sarà quindi possibile ottenere l'elenco di tutte le monete di cui ancora non si dispone.

Il campo Note consente di registrare qualsiasi informazione aggiuntiva utile al collezionista numismatico per identificare la moneta in archivio tramite l'avanzata funzione di ricerca messa a disposizione dal programma. A titolo di esempio, si potrebbe annotare aneddoti storici riguardanti la moneta, l'eventuale presenza di scalfitture sul pezzo, varianti e difetti di conio, e così via. A questo punto, se si effettua una ricerca in base al campo Note, si ottiene l'elenco di tutte le schede delle monete contenenti la chiave di ricerca utilizzata.

La foto della moneta presente in ciascuna scheda viene ridotta in scala automaticamente per adeguarsi alle dimensioni del riquadro di anteprima. E' comunque possibile visualizzare l'immagine a tutto schermo facendo clic sull'icona dello zoom. Tutte le immagini Jpeg in archivio possono essere salvate su disco in qualsiasi momento utilizzando l'apposito pulsante.

La funzione Visualizzatore foto permette di sfogliare le immagini di ciascuna categoria di monete usando apposite frecce che consentono di mostrare la foto successiva o precedente a quella corrente, oppure la prima o l'ultima foto in archivio. Ogni foto è accompagnata dal codice identificativo della moneta mostrato in cima e dalla didascalia in calce. Anche in questo ambiente è possibile visualizzare le foto a tutto schermo attraverso l'icona dello zoom. Il Visualizzatore foto può, all'occorrenza, essere sfruttato dal collezionista numismatico come listino elettronico per mostrare le monete in vendita agli eventuali acquirenti.

Il pulsante Slideshow mostra in sequenza ad intervalli di sei secondi e a schermo intero tutte le foto della categoria di monete selezionata. Una volta visualizzata l'ultima foto in archivio, la presentazione riprende dal principio. Per uscire dalla modalità Slideshow è sufficiente fare clic su un punto qualsiasi della schermata.

Collezione Euro Monete può essere installato su più PC o condiviso in una LAN. L'acquisto di una singola licenza autorizza l'utente ad installare il software su tutti i computer di sua proprietà.

E' possibile allegare file di qualsiasi genere alla scheda di ciascuna moneta. L'utente ha anche la possibilità di associare una cartella ad ogni moneta che può contenere, ovviamente, un numero illimitato di file. Tale cartella può essere aperta con pochi clic per consultare, aggiungere o cancellare i file collegati alla scheda numismatica.

Dopo aver inserito le schede, il software consente di effettuare ricerche avanzate in archivio funzionanti anche con chiave parziale, ossia indicando una o più parole consecutive contenute in un qualsiasi campo. Per ogni ricerca si può utilizzare uno o più campi contemporaneamente.

Se si ha la necessità di inserire in archivio diverse foto riguardanti la stessa moneta o monete molto simili, dopo aver salvato la prima scheda è possibile duplicare i dati creando un nuovo record. A questo punto bisognerà soltanto caricare la nuova foto, effettuare le modifiche o integrazioni dei dati desiderate e salvare la nuova scheda.

I dati testuali e le foto delle monete presenti negli archivi sono salvati all'interno di file collocati nella cartella di installazione del software. Per effettuare il backup dei dati sarà quindi sufficiente copiare l'intera cartella di Collezione Euro Monete su una chiavetta USB o su un qualsiasi altro supporto. Per ripristinare i file di backup, basterà sovrascrivere la cartella di installazione del software con la copia di sicurezza.

E' inoltre possibile esportare i dati testuali di ciascun archivio in un foglio di Microsoft Excel per poterli condividere con chi non possiede lo stesso programma. Le singole schede numismatiche corredate di foto possono, invece, essere convertite in un file di Microsoft Word.

L'accesso al software è protetto da una password aggiornabile dall'utente. Tale password deve essere costituita da almeno otto caratteri e può essere cambiata tutte le volte che si desidera. Per il primo accesso al programma, bisogna utilizzare la parola chiave "autenticazione" (scritta senza virgolette).

Collezione Euro Monete può essere utilizzato anche su chiavetta USB o in una rete locale se si ha necessità di condividere l'archivio fra più postazioni di lavoro. A tal fine, basta copiare la cartella del programma su pen-drive o in una directory condivisa e fare doppio clic sul file EuroMonete.exe.

Collezione Euro Monete è quindi lo strumento ideale per chi vuole costruirsi, a tempo di record, un catalogo fotografico digitale di tutte le monete euro della propria collezione da sfogliare con parenti e amici o con potenziali acquirenti. L'utente resterà piacevolmente sorpreso nel constatare come il software richieda tempi di apprendimento praticamente nulli.

Come acquistare il software


Collezione Euro Monete è concesso in licenza d'uso al prezzo di euro 49,00 (quarantanove/00) IVA inclusa. Per le spese di spedizione del CD tramite raccomandata, aggiungere euro 10,00 (dieci/00). Nessuna spesa di spedizione è dovuta se si preferisce scaricare il software e la fattura da Internet.

Gli utenti che acquistano il software riceveranno il CD originale, provvisto di regolare contrassegno SIAE, unitamente alla licenza d'uso e alla fattura. L'acquisto di una sola licenza autorizza l'utente ad installare il software su tutti i computer di sua proprietà.

Pagamento da effettuarsi tramite bonifico bancario: Banca UniCredit - Agenzia di Ponte San Giovanni PG - IBAN: IT 71 J 02008 03050 000101867373 - C/C n. 000101867373 - ABI: 02008 - CAB: 03050 - CIN: J - Intestatario: CAPUTO MARIA GRAZIA (titolare della ditta ESPOSITO SOFTWARE). Indicare il nome del software nella causale del bonifico.

Inviare una e-mail all'autore all'indirizzo info@espositosoftware.it allegando una copia della ricevuta di versamento.

Per l'intestazione della fattura, comunicare i propri dati completi di codice fiscale e di eventuale partita IVA tramite e-mail (
info@espositosoftware.it) oppure per telefono chiamando l'autore dalle ore 09:00 alle ore 20:00 dal lunedì al sabato (tel. rete fissa: 07.55.99.66.55 - tel. cell. 393.61.62.629)


Download software

Preleva programma
Scarica Collezione Euro Monete sul tuo PC

Download collezione_euro_monete.zip (4,87 MB)



Questo software è compatibile con tutti i sistemi Microsoft Windows a 32 e 64 bit


© Copyright Esposito Software
di Maria Grazia Caputo
Tel. 07.55.99.66.55 - Cel. 393.61.62.629 - E-mail:
info@espositosoftware.it

www.espositosoftware.it

Fare clic qui per tornare all'indice dei programmi