Libri Fumetti DVD - Software per Microsoft Windows


Software progettato per organizzare la libreria di una casa, di un ufficio o di una biblioteca catalogando libri, fumetti e DVD in archivi corredati di schede descrittive e di foto delle copertine e locandine. Con pochi clic, sarà possibile in ogni momento recuperare dagli archivi il libro, il fumetto o il DVD desiderato e aggiornare o stampare su foglio A4 la relativa scheda completa di foto. Tre app che consentono di creare un numero illimitato di database tematici in cui archiviare tutti i dati relativi ai volumi, fumetti, film o documentari. Archivi esportabili in Microsoft Excel. Slide Show per mostrare in sequenza ad intervalli di sei secondi e a schermo intero tutte le foto delle copertine dei libri e fumetti e delle locandine dei film presenti in archivio. Programma utilizzabile anche in una rete LAN o su chiavetta USB.


DOWNLOAD SOFTWARE



Importante: Se hai Windows 8 o versione superiore, in fase di installazione apparirà l'avviso PC protetto da Windows. E' necessario fare clic sulla scritta Ulteriori informazioni e successivamente sul pulsante Esegui comunque.

PREZZO E ISTRUZIONI PER L'ACQUISTO IN FONDO A QUESTA PAGINA

Informativa sulla privacy e sull'uso dei cookie, condizioni generali di vendita e diritto di recesso

Prova anche Archivio Fumetti

Se hai bisogno di gestire soltanto le tue collezioni di fumetti, Archivio Fumetti potrebbe essere il software che fa per te. Visualizza ulteriori informazioni Scarica ARCHIVIO FUMETTI

Libri Fumetti DVD
Software per catalogare libri, fumetti e DVD
in schedari corredati di foto delle copertine e locandine


Libri Fumetti DVD è un software progettato per organizzare la libreria di una casa, di un ufficio o di una biblioteca catalogando libri, fumetti e DVD in archivi corredati di schede descrittive e di foto delle copertine e locandine. Con pochi clic, sarà possibile in ogni momento recuperare dagli archivi il libro, il fumetto o il DVD desiderato e aggiornare o stampare la relativa scheda completa di foto.

Il programma mette a disposizione tre app che consentono di creare un numero illimitato di database tematici in cui archiviare tutti i dati relativi ai volumi, fumetti, film o documentari, che potranno essere consultati stando comodamente seduti di fronte al computer. Basterà riportare tali dati negli schedari dei libri, dei fumetti e dei DVD per poi ritrovarli nella schermata di ricerca. Qui si avrà la possibilità di interrogare l'archivio secondo diversi criteri e stampare i riepiloghi su carta.

Ciascun ambiente dà accesso a due applicazioni: la prima permette di creare un nuovo archivio (un catalogo di libri, una raccolta di fumetti o una collezione di DVD), mentre la seconda va usata per aprire e compilare un archivio esistente. La prima operazione da effettuare consiste, quindi, nel premere il pulsante relativo all'applicazione che si intende utilizzare.

Il fatto che tutti i file degli archivi sono posizionati nella cartella di installazione del programma rende molto semplice realizzare una copia di sicurezza degli archivi di libri, fumetti e DVD creati. Infatti, per effettuare il backup dei file è sufficiente copiare l'intera cartella di Libri Fumetti DVD e incollarla su un qualsiasi supporto di memoria, ad esempio su un hard disk esterno o su una chiavetta USB.

L'applicazione Catalogo Libri mette a disposizione un ambiente di lavoro con una serie di campi di testo in cui bisogna inserire le informazioni riguardanti ciascuna opera presente nella propria biblioteca. Per generare un nuovo catalogo di libri bisogna indicarne il nome per esteso nell'apposito campo di testo e confermare l'operazione servendosi del pulsante in calce.

Quando si crea un nuovo catalogo di libri si genera un file di archivio nella cartella del programma caratterizzato dall'estensione LIB. Ogni archivio potrà contenere un numero illimitato di schede, ciascuna delle quali corredata della foto della copertina del libro con relativi commenti.

Per individuare il catalogo di libri creato senza possibilità di errore, è buona norma assegnargli un nome il più possibile completo utilizzando parole chiave che indichino, ad esempio, il nome dell'autore o del periodo storico-letterario a cui la bibliografia si riferisce.

Una volta indicato il nome del catalogo di libri nell'apposita casella di testo, l'utente dovrà confermare l'operazione premendo il pulsante Applica e chiudi. A questo punto, si tornerà nella finestra di partenza del programma dove si potrà fare clic sulla scritta Catalogo Libri e poi sul pulsante Apri catalogo esistente per visualizzare un elenco di selezione contenente tutti i cataloghi bibliografici creati. Fatto ciò, basterà fare clic sul nome del catalogo di libri in elenco che si intende compilare e premere il pulsante Apri archivio.

L'icona del cestino consente di eliminare il catalogo di libri selezionato. Questa funzione va utilizzata con molta cautela dal momento che un archivio eliminato non può essere recuperato.

Le singole schede di ogni catalogo di libri possono essere visualizzate a schermo o stampate su carta. I dati da indicare nella scheda riguardano il titolo del libro, il nome dell'autore, la nazione, l'anno di pubblicazione, la casa editrice, la città di pubblicazione, il codice di classificazione in base al sistema decimale Dewey (importabile da un apposito elenco), il genere letterario, il codice ISBN assegnato al volume, la lingua e il titolo originale dell'opera, il traduttore, l'eventuale collana di cui l'opera fa parte, il nome del curatore, la posizione del libro sullo scaffale, il codice presente sull'etichetta di catalogazione del libro, il numero di volumi di cui l'opera si compone, il formato del libro, il numero complessivo di pagine, il prezzo, un giudizio critico sull'opera e ogni ulteriore annotazione.

In ogni scheda è possibile importare una foto della copertina del libro in formato Jpeg o Bitmap. L'utente può quindi salvare le foto sul disco fisso del computer e poi importarle all'interno del catalogo di libri con l'apposito pulsante. La foto viene ridotta in scala automaticamente per adeguarsi alle dimensioni del riquadro di anteprima. E' comunque possibile visualizzare l'immagine della copertina a tutto schermo facendo clic sull'icona dello zoom. Ciascuna foto può essere salvata su disco o cancellata in qualsiasi momento utilizzando gli appositi pulsanti.

Per compilare una nuova scheda del catalogo di libri, bisogna fare clic sul pulsante Nuovo, compilare i campi di testo, caricare la foto della copertina e premere Salva. Se si desidera creare una nuova scheda conservando il contenuto di tutti i campi di testo di una scheda già archiviata, bisogna premere il pulsante Duplica, apportare le eventuali modifiche o integrazioni desiderate, caricare la nuova foto della copertina e fare clic su Salva. Tale funzione può tornare utile quando si devono registrare i diversi volumi che compongono una stessa opera.

La funzione Allega file consente di associare a ciascuna scheda del catalogo di libri tre file di qualsiasi genere che potrebbero contenere, ad esempio, la copia digitale dello stesso libro in versione PDF o una foto dell'autore.

Il pulsante Trova consente di effettuare una ricerca fra le schede del catalogo di libri e di richiamare quella di proprio interesse con un doppio clic. E' possibile effettuare ricerche in archivio anche utilizzando più filtri contemporaneamente. Ciò consente, ad esempio, di ottenere l'elenco di tutti i libri di un autore che appartengono a un determinato genere letterario oppure di quelli pubblicati da una certa casa editrice.

Il pulsante Slide Show mostra in sequenza ad intervalli di sei secondi e a schermo intero tutte le foto delle copertine dei libri presenti nel catalogo. Una volta visualizzata l'ultima foto in archivio, la presentazione riprende dal principio.



Per uscire dalla modalità Slide Show è sufficiente fare clic su un punto qualsiasi della schermata.

In ogni momento è possibile visualizzare l'anteprima di stampa della scheda corrente del catalogo di libri facendo clic sul pulsante Anteprima. Se si desidera stampare la stessa scheda direttamente su carta basta premere il pulsante Stampa.

E' inoltre possibile esportare i dati testuali di ciascun catalogo di libri in un foglio di Microsoft Excel per poterli condividere con chi non possiede lo stesso programma.

L'applicazione Raccolta Fumetti consente di creare un numero illimitato di archivi in cui catalogare i singoli albi delle proprie raccolte di fumetti. Quando si inizia a usare il software bisogna, per prima cosa, premere il pulsante Crea nuova raccolta.

Per generare una nuova raccolta bisogna indicarne il nome per esteso nell'apposito campo di testo e confermare l'operazione servendosi del pulsante in calce.

Quando si crea una nuova raccolta di fumetti si genera un file di archivio nella cartella del programma caratterizzato dall'estensione FUM. Ogni archivio potrà contenere un numero illimitato di schede, ciascuna delle quali corredata della foto della copertina del fumetto con relativi commenti.

Per individuare la raccolta di fumetti creata senza possibilità di errore, è buona norma assegnarle un nome il più possibile completo utilizzando parole chiave che indichino, ad esempio, il nome del personaggio o supereroe a cui la medesima raccolta si riferisce.

Una volta indicato il nome della raccolta di fumetti nell'apposita casella di testo, l'utente dovrà confermare l'operazione premendo il pulsante Applica e chiudi. A questo punto, si tornerà nella finestra di partenza del programma dove si potrà fare clic sulla scritta Raccolta Fumetti e poi sul pulsante Apri raccolta esistente per visualizzare un elenco di selezione contenente tutte le raccolte create. Fatto ciò, basterà fare clic sul nome della raccolta di fumetti in elenco che si intende compilare e premere il pulsante Apri archivio.

L'icona del cestino consente di eliminare la raccolta di fumetti selezionata. Questa funzione va utilizzata con molta cautela dal momento che un archivio eliminato non può essere recuperato.

Le singole schede di ogni raccolta di fumetti possono essere visualizzate a schermo o stampate su carta. I dati da indicare nella scheda riguardano il titolo del fumetto, il nome dell'autore, la nazione, la data di pubblicazione, la casa editrice, la città di pubblicazione, il nome del direttore, il genere di fumetto, il nome del disegnatore, la lingua, la storia narrata in sintesi, i personaggi che appaiono nella storia, gli eventuali contenuti extra dell'albo, la posizione dell'albo sullo scaffale, il codice presente sull'etichetta di catalogazione del fumetto, il formato dell'albo, il suo stato di conservazione, il numero complessivo di pagine, il prezzo, un giudizio sulla storia e ogni ulteriore annotazione.

In ogni scheda è possibile importare una foto della copertina del fumetto in formato Jpeg o Bitmap. L'utente può quindi salvare le foto sul disco fisso del computer e poi importarle all'interno della raccolta di fumetti con l'apposito pulsante. La foto viene ridotta in scala automaticamente per adeguarsi alle dimensioni del riquadro di anteprima. E' comunque possibile visualizzare l'immagine della copertina a tutto schermo facendo clic sull'icona dello zoom. Ciascuna foto può essere salvata su disco o cancellata in qualsiasi momento utilizzando gli appositi pulsanti.

Per compilare una nuova scheda della raccolta di fumetti, bisogna fare clic sul pulsante Nuovo, compilare i campi di testo, caricare la foto della copertina e premere Salva. Se si desidera creare una nuova scheda conservando il contenuto di tutti i campi di testo di una scheda già archiviata, bisogna premere il pulsante Duplica, apportare le eventuali modifiche o integrazioni desiderate, caricare la nuova foto della copertina e fare clic su Salva.

La casella Albo mancante va spuntata quando archiviamo la scheda di un albo che non siamo ancora riusciti a procurarci. Il pulsante contraddistinto dall'icona di un segnale triangolare con punto esclamativo visualizza l'elenco di tutti gli albi che mancano alla nostra raccolta.

La funzione Allega file consente di associare a ciascuna scheda della raccolta di fumetti tre file di qualsiasi genere che potrebbero contenere, ad esempio, la copia digitale dello stesso fumetto in versione PDF oppure una foto dell'autore o del disegnatore.

Il pulsante Trova consente di effettuare una ricerca fra le schede della raccolta di fumetti e di richiamare quella di proprio interesse con un doppio clic. E' possibile effettuare ricerche in archivio anche utilizzando più filtri contemporaneamente. Ciò consente, ad esempio, di ottenere l'elenco di tutti i fumetti in cui compare un determinato personaggio oppure di quelli la cui grafica è stata curata da un certo disegnatore.

Il pulsante Slide Show mostra in sequenza ad intervalli di sei secondi e a schermo intero tutte le foto delle copertine dei fumetti presenti nella raccolta. Una volta visualizzata l'ultima foto in archivio, la presentazione riprende dal principio. Per uscire dalla modalità Slide Show è sufficiente fare clic su un punto qualsiasi della schermata.



In ogni momento è possibile visualizzare l'anteprima di stampa della scheda corrente della raccolta di fumetti facendo clic sul pulsante Anteprima. Se si desidera stampare la stessa scheda direttamente su carta basta premere il pulsante Stampa. E' inoltre possibile esportare i dati testuali di ciascuna raccolta di fumetti in un foglio di Microsoft Excel per poterli condividere con chi non possiede lo stesso programma.

L'applicazione Collezione DVD mette a disposizione un ambiente di lavoro con una serie di campi di testo in cui bisogna inserire le informazioni riguardanti ciascun film o documentario facente parte della propria videoteca. Quando si inizia a usare il software bisogna, per prima cosa, premere il pulsante Crea nuova collezione.

Per generare una nuova collezione di DVD bisogna indicarne il nome per esteso nell'apposito campo di testo e confermare l'operazione servendosi del pulsante in calce.

Quando si crea una nuova collezione di DVD si genera un file di archivio nella cartella del programma caratterizzato dall'estensione DVD. Ogni archivio potrà contenere un numero illimitato di schede, ciascuna delle quali corredata della foto della locandina del film o documentario con relativi commenti.

Per individuare la collezione di DVD creata senza possibilità di errore, è buona norma assegnarle un nome il più possibile completo utilizzando parole chiave che indichino, ad esempio, il genere cinematografico o il periodo storico a cui la filmografia si riferisce.

Una volta indicato il nome della collezione di DVD nell'apposita casella di testo, l'utente dovrà confermare l'operazione premendo il pulsante Applica e chiudi. A questo punto, si tornerà nella finestra di partenza del programma dove si potrà fare clic sulla scritta Collezione DVD e poi sul pulsante Apri collezione esistente per visualizzare un elenco di selezione contenente tutte le collezioni create. Fatto ciò, basterà fare clic sul nome della collezione di DVD in elenco che si intende compilare e premere il pulsante Apri archivio.

L'icona del cestino consente di eliminare la collezione di DVD selezionata. Questa funzione va utilizzata con molta cautela dal momento che un archivio eliminato non può essere recuperato.

Le singole schede di ogni collezione di DVD possono essere visualizzate a schermo o stampate su carta. I dati da indicare nella scheda riguardano il titolo del DVD (sia esso un film o un documentario), il nome del regista, la nazione e l'anno di produzione, il nome del protagonista, gli attori facenti parte del cast, il genere cinematografico, la compagnia di distribuzione, la lingua originale in cui il film o documentario è stato girato, il titolo originale, le altre lingue selezionabili nel DVD, l'eventuale collana di cui il DVD fa parte, la disponibilità di sottotitoli, la posizione del DVD sullo scaffale, il codice presente sull'etichetta di catalogazione del DVD, eventuali premi e riconoscimenti ottenuti dagli attori e produttori del film, la durata complessiva, il prezzo del DVD, un giudizio critico sul film o documentario e ogni ulteriore annotazione.

In ogni scheda è possibile importare una foto della locandina del film in formato Jpeg o Bitmap. L'utente può quindi salvare le foto sul disco fisso del computer e poi importarle all'interno della collezione di DVD con l'apposito pulsante. La foto viene ridotta in scala automaticamente per adeguarsi alle dimensioni del riquadro di anteprima. E' comunque possibile visualizzare l'immagine della locandina a tutto schermo facendo clic sull'icona dello zoom. Ciascuna foto può essere salvata su disco o cancellata in qualsiasi momento utilizzando gli appositi pulsanti.

Per compilare una nuova scheda della collezione di DVD, bisogna fare clic sul pulsante Nuovo, compilare i campi di testo, caricare la foto della locandina e premere Salva. Se si desidera creare una nuova scheda conservando il contenuto di tutti i campi di testo di una scheda già archiviata, bisogna premere il pulsante Duplica, apportare le eventuali modifiche o integrazioni desiderate, caricare la nuova foto della locandina e fare clic su Salva. Tale funzione può tornare utile, ad esempio, quando si devono registrare i diversi DVD che compongono una stessa collana.

La funzione Allega file consente di associare a ciascuna scheda della collezione di DVD tre file di qualsiasi genere che potrebbero contenere, ad esempio, il trailer del film in formato MP4 o una foto dell'attore protagonista.

Il pulsante Trova consente di effettuare una ricerca fra le schede della collezione di DVD e di richiamare quella di proprio interesse con un doppio clic. E' possibile effettuare ricerche in archivio anche utilizzando più filtri contemporaneamente. Ciò consente, ad esempio, di ottenere l'elenco di tutti i DVD di un regista o appartenenti a un determinato genere cinematografico oppure di quelli in cui recita un certo attore.

Il pulsante Slide Show mostra in sequenza ad intervalli di sei secondi e a schermo intero tutte le foto delle locandine dei film presenti nella collezione. Una volta visualizzata l'ultima foto in archivio, la presentazione riprende dal principio. Per uscire dalla modalità Slide Show è sufficiente fare clic su un punto qualsiasi della schermata.



In ogni momento è possibile visualizzare l'anteprima di stampa della scheda corrente della collezione di DVD facendo clic sul pulsante Anteprima. Se si desidera stampare la stessa scheda direttamente su carta basta premere il pulsante Stampa. E' inoltre possibile esportare i dati testuali di ciascuna collezione di DVD in un foglio di Microsoft Excel per poterli condividere con chi non possiede lo stesso programma.

Tutti gli archivi di Libri Fumetti DVD possono essere esportati in un file di Microsoft Excel utilizzando una semplice funzione accessibile con pochi clic del mouse. Il foglio di Excel generato potrà essere aperto con qualsiasi applicazione in grado di gestire i file in formato XLS (ad esempio, con Open Office, Libre Office o Microsoft Office).

Il software può essere utilizzato anche in una rete locale se si ha necessità di condividere gli archivi fra più postazioni di lavoro. L'acquisto di una singola licenza autorizza l'utente ad installare l'app su tutte le macchine di sua proprietà.

L'accesso al software è protetto da una password aggiornabile dall'utente che può essere cambiata tutte le volte che si desidera. Per il primo accesso al programma, bisogna utilizzare la parola chiave "autenticazione" (scritta senza le virgolette).

Libri Fumetti DVD può essere utilizzato anche su chiavetta USB. A tal fine, basta copiare la cartella del programma su pen-drive e fare doppio clic sull'icona dell'applicazione per eseguirla. La copia della cartella su dispositivo esterno è anche il metodo più veloce per effettuare il backup di tutti gli archivi.

Libri Fumetti DVD è quindi lo strumento ideale per i lettori privati e per le biblioteche alla ricerca di un software che permetta di catalogare con facilità e precisione i libri, i fumetti e i DVD che riempono i propri scaffali. L'utente resterà piacevolmente sorpreso nel constatare come il software richieda tempi di apprendimento praticamente nulli.

Come acquistare il software


Libri Fumetti DVD è concesso in licenza d'uso al prezzo di euro 99,00 (novantanove/00). Per le spese di spedizione del CD tramite raccomandata, aggiungere euro 15,00 (quindici/00). Nessuna spesa di spedizione è dovuta se si preferisce scaricare il software e la fattura da Internet.

Pagamento da effettuarsi tramite bonifico bancario: Banca UniCredit - Agenzia di Ponte San Giovanni PG - IBAN: IT 71 J 02008 03050 000101867373 - C/C n. 000101867373 - ABI: 02008 - CAB: 03050 - CIN: J - Intestatario: CAPUTO MARIA GRAZIA (titolare della ditta ESPOSITO SOFTWARE). Indicare il nome del software nella causale del bonifico.

Inviare una e-mail all'autore all'indirizzo info@espositosoftware.it allegando una copia della ricevuta di versamento.

Per l'intestazione della fattura, comunicare i propri dati completi di codice fiscale, partita IVA, indirizzo PEC o Codice Destinatario di sette cifre. Se si acquista come utente privato, è sufficiente comunicare cognome e nome, indirizzo di residenza e codice fiscale. I dati possono essere inviati tramite e-mail (
info@espositosoftware.it) oppure per telefono chiamando l'autore dalle ore 09:00 alle ore 20:00 dal lunedì al sabato (tel. cellulare: 393.61.62.629 - rete fissa: 07.55.99.66.55).

L'acquisto di una sola licenza autorizza l'utente ad installare l'applicazione su tutti i computer di sua proprietà. La licenza non ha scadenza e non ci sono costi annuali da pagare. Il software e i dati sono residenti sul computer dell'utente, a garanzia di riservatezza e sicurezza.


Download software

Preleva programma
Scarica Libri Fumetti DVD sul tuo PC

Download Libri Fumetti DVD (6,97 MB)



Questo software è compatibile con tutti i sistemi Microsoft Windows a 32 e 64 bit


© Copyright Esposito Software
di Maria Grazia Caputo
Tel. 07.55.99.66.55 - Cel. 393.61.62.629 - E-mail:
info@espositosoftware.it

www.espositosoftware.it

Fare clic qui per tornare all'indice dei programmi




Web Analytics