Bollettini Postali C/C 8003 - Software per Microsoft Windows


Software studiato per compilare e stampare i bollettini postali TD 451 utilizzati in tutta Italia per il pagamento delle Tasse sulle Concessioni Governative sul C/C n. 8003 intestato all'Agenzia delle Entrate (Centro Operativo di Pescara con giurisdizione sull'intero territorio nazionale). Compilazione dei bollettini facilitata dalla possibilità di importare i dati dall'archivio degli esecutori dei versamenti. Riepilogo dei pagamenti effettuati dai contribuenti.

Esportazione archivio bollettini postali in Microsoft Excel. Applicazione utilizzabile su chiavetta USB.


DOWNLOAD SOFTWARE



Importante: Se hai Windows 8, in fase di installazione apparirà l'avviso PC protetto da Windows. E' necessario fare clic sulla scritta Ulteriori informazioni e successivamente sul pulsante Esegui comunque.

PREZZO E ISTRUZIONI PER L'ACQUISTO IN FONDO A QUESTA PAGINA

Bollettini Postali C/C 8003
Software per la stampa dei bollettini per il pagamento delle Tasse sulle Concessioni Governative


Bollettini Postali C/C 8003 è un software facile e intuitivo studiato per compilare e stampare i bollettini postali TD 451 utilizzati in tutta Italia per il pagamento delle Tasse sulle Concessioni Governative sul C/C n. 8003 intestato all'Agenzia delle Entrate (Centro Operativo di Pescara che ha giurisdizione sull'intero territorio nazionale). La compilazione dei bollettini è facilitata dalla possibilità di importare i dati dall'archivio degli esecutori, in cui sono memorizzate le informazioni degli utenti che eseguono i versamenti. Il programma dispone, inoltre, di un ambiente di lavoro che consente di visualizzare e stampare il riepilogo dei pagamenti effettuati in un qualsiasi intervallo di tempo da tutti i contribuenti in archivio o da un singolo esecutore, calcolando in automatico il totale degli importi versati.

Come è noto, i bollettini postali TD 451, reperibili presso qualsiasi ufficio postale, devono essere utilizzati per versare sul conto corrente n. 8003 le Tasse sulle Concessioni Governative previste per le autorizzazioni nei seguenti campi: 1) Pubblica Sicurezza per armi, esplosivi e gas tossici; 2) Pubblica Sicurezza per altre autorizzazioni di Polizia; 3) Commercio, Industria e Agricoltura; 4) Professioni, Arti e Mestieri; 5) Radio, Cinema e Stampa; 6) altri atti.

I codici delle voci di tariffa da riportare nel bollettini sono i seguenti:

1417 - PORTO PISTOLE, RIVOLTELLE O PISTOLE AUTOMATICHE, ARMI LUNGHE DA FUOCO E BASTONE ANIMATO

1518 - PORTO DI FUCILE ANCHE PER USO DI CACCIA

2914 - ESERCIZIO DI CASE DA GIOCO

3511 - ATTIVITA' RELATIVE A METALLI PREZIOSI

4613 - LICENZA PER PESCA PROFESSIONALE MARITTIMA

7019 - ISCRIZIONE MEDIATORI DI COMMERCIO, INDUSTRIA, ARTIGIANATO, AGRICOLTURA

7111 - ISCRIZIONE ALL'ALBO COSTRUTTORI, ELENCHI IMPRESE DI GESTIONE SERVIZI IN APPALTO ALL'AMMINISTRAZIONE FERROVIARIA E RACCOLTA RIFIUTI URBANI

7212 - ISCRIZIONI ELENCHI SPEDIZIONIERI

7223 - ISCRIZIONE, REISCRIZIONE E CONFERMA ALBO ESPORTATORI ORTOFRUTTICOLI

7313 - ISCRIZIONE ALBO AGENTI DI ASSICURAZIONE

7324 - ISCRIZIONE ALBO MEDIATORI DI ASSICURAZIONE

7414 - ISCRIZIONE RUOLO DEI PERITI ASSICURATIVI

7515 - ISCRIZIONE REGISTRO CONCESSIONARI SERVIZIO RISCOSSIONE TRIBUTO

7526 - ISCRIZIONE ALBO DEI COLLETTORI

7616 - LIBRETTO DI ISCRIZIONE ALLE RADIODIFFUSIONI PER DETENZIONE APPARECCHI PER LA RICEZIONE DI RADIOAUDIZIONI O DIFFUSIONI TELEVISIVE

7717 - DIFFUSIONI TELEVISIVE E RADIOFONICHE VIA ETERE IN AMBITO LOCALE

7728 - DIFFUSIONI TELEVISIVE E RADIOFONICHE VIA ETERE IN AMBITO NAZIONALE

7739 - DIFFUSIONI TELEVISIVE VIA CAVO

7818 - TRASMISSIONE PROGRAMMI TELEVISIVI

7919 - RIPETITORI PER PROGRAMMI TELEVISIVI

8011 - APPARECCHIATURE TERMINALI PER SERVIZIO RADIOMOBILE PUBBLICO TERRESTRE DI COMUNICAZIONE

8213 - ISCRIZIONE GIORNALI E PERIODICI NEL REGISTRO DELLA CANCELLERIA DEL TRIBUNALE

8617 - AUTORIZZAZIONI, CONCESSIONI, LICENZE, ISCRIZIONI NON CONSIDERATE NEI CODICI TARIFFA PRECEDENTI, PER L'ESERCIZIO DI ATTIVITA' INDUSTRIALI O COMMERCIALI E DI PROFESSIONI, ARTI E MESTIERI

In fase di stampa del bollettino postale, il programma mette a disposizione un semplice ambiente per l'impostazione dei margini di stampa da utilizzarsi nel caso in cui i valori di partenza non coincidano con quelli richiesti dalla propria stampante. Il bollettino va inserito nella stampante restringendo adeguatamente le alette del vassoio normalmente utilizzato per i fogli A4 o di altro formato.

I bollettini postali sono salvati in archivi annuali, per cui bisogna, per prima cosa, indicare un anno solare e premere il pulsante Apri. Una volta entrati nella schermata per la compilazione del bollettino, occorre fare clic su Nuovo, compilare i campi di testo sul momento o importando i dati dall'archivio degli esecutori e premere Salva. Per duplicare un bollettino archiviato precedentemente, basta visualizzarlo nella finestra di lavoro e premere il pulsante Duplica.

Quando il contribuente ha provveduto ad effettuare il pagamento, bisogna richiamare la scheda del bollettino, mettere il segno di spunta sulla casella Saldato e premere Salva. Per visualizzare l'elenco di tutti i bollettini non ancora saldati (indipendentemente dalla data di scadenza), è necessario fare clic sul pulsante Da saldare. Il pulsante Scaduti consente, invece, di ottenere il riepilogo dei bollettini scaduti e non ancora saldati.

Per cercare un bollettino in archivio bisogna servirsi del pulsante Trova. E' possibile utilizzare più filtri di ricerca contemporaneamente indicando una o più parole consecutive contenute nei campi di testo. Ciò consente, ad esempio, di ottenere il riepilogo di tutti i bollettini che scadono in una certa data oppure di tutti i pagatori a cui è abbinato lo stesso codice tariffa.

L'applicazione Anagrafica Esecutori è utile per velocizzare la compilazione automatica dei bollettini postali grazie alla possibilità di importare i dati, ma può essere usata anche come una completa rubrica elettronica dotata di funzioni avanzate quali l'invio di e-mail al contribuente, il controllo della validità del codice fiscale, della partita IVA, del numero di carta di credito e del codice IBAN.

Nell'archivio anagrafico è possibile annotare cognome, nome, data e luogo di nascita del pagatore, l'indirizzo di residenza, la categoria di appartenenza, i recapiti telefonici di casa, ufficio, cellulare e fax, l'indirizzo e-mail, il recapito preferenziale dove il contribuente desidera essere contattato, il codice fiscale, il numero di partita IVA, il numero di carta di credito con relativa data di scadenza e l'IBAN bancario.

La scheda dell'esecutore consente, inoltre, di registrare gli estremi di un documento di identità e il codice tariffa da riportare nel bollettino postale. Il campo Note può essere sfruttato per memorizzare ulteriori informazioni di qualsiasi genere relative al contribuente.

Se esistono importanti questioni in sospeso con il pagatore, è possibile prenderne nota nel relativo campo di testo. Mettendo il segno di spunta sulla casella Da ricontattare, si inserisce la scheda in un elenco contenente tutti i contribuenti con questioni in sospeso che vogliono essere richiamati, ad esempio, nel momento in cui il problema è stato risolto o quando ci sono novità. Per visualizzare tale elenco, basta fare clic sul pulsante Da ricontattare.

Il pulsante Duplica è utile se si ha bisogno di registrare due o più schede relative allo stesso contribuente perché, ad esempio, lo stesso effettua più pagamenti con causale e codice tariffa differenti. In questo modo, si potrà richiamare in maniera opportuna la scheda relativa al pagamento da effettuare in fase di compilazione del bollettino. Per duplicare la scheda di un esecutore, basta visualizzare quella già registrata in archivio, fare clic sul pulsante Duplica, inserire i nuovi dati e premere Salva.

Per trovare le schede dei pagatori in archivio è possibile utilizzare uno o più filtri di ricerca contemporaneamente. Ad esempio, si può ottenere l'elenco di tutti gli esecutori a cui è stato abbinato un certo codice tariffa, oppure di quelli che hanno determinate questioni in sospeso e per i quali è stata registrata una certa parola o espressione distintiva nel campo Note.

La funzione Allega file consente di abbinare alla scheda di ciascun contribuente fino a tre file di qualsiasi genere che potrebbero contenere, ad esempio, la copia digitale del documento di riconoscimento. Il contenuto di ogni allegato può essere descritto nell'apposito campo di testo e il file può essere aperto in qualsiasi momento.

Appositi pulsanti consentono di controllare la validità del codice fiscale del contribuente, del numero di carta di credito, dell'IBAN bancario e del numero di partita IVA. Se il numero di partita IVA è esatto, il software indicherà quale Ufficio provinciale lo ha rilasciato.

Il campo E-mail è affiancato da un pulsante che permette di lanciare l'applicazione presente sul proprio computer per la gestione della posta elettronica compilando in automatico la casella dell'indirizzo del destinatario.

La schermata Riepilogo versamenti consente di ottenere un estratto conto dei pagamenti effettuati in un qualsiasi intervallo di tempo utilizzando il nome dell'esecutore e/o il suo codice fiscale come filtri di ricerca.

Per ottenere il riepilogo dei versamenti eseguiti in un certo intervallo di tempo è sufficiente fare clic sulla relativa scritta nella schermata di avvio del programma, indicare il nome dell'esecutore e il suo codice fiscale unitamente alla data di inizio e a quella di fine intervallo e premere il pulsante Visualizza riepilogo.

L'estratto conto che si ottiene visualizza un elenco di tutti i pagamenti effettuati nel periodo specificato, riportando per ogni versamento la data di scadenza, l'importo versato, il nome dell'esecutore, il suo codice fiscale, il Comune di residenza, il codice tariffa e le eventuali annotazioni abbinate. Per ottenere il riepilogo di tutti i versamenti effettuati da tutti i pagatori, basta lasciare in bianco i relativi campi di ricerca. Il riepilogo dei versamenti visualizzato può essere stampato su carta facendo clic sull'apposito pulsante.

Il software può essere utilizzato anche in una rete locale se si ha necessità di condividere gli archivi fra più postazioni di lavoro. L'acquisto di una singola licenza autorizza l'utente ad installare il software su tutte le macchine di sua proprietà.

Gli archivi degli esecutori e dei bollettini possono essere esportati in un file di Microsoft Excel e questo consente di fornire i dati anche agli utenti che non usano Bollettini Postali C/C 8003.

L'accesso al software è protetto da una password aggiornabile dall'utente che può essere cambiata tutte le volte che si desidera. Per il primo accesso al programma, bisogna utilizzare la parola chiave "autenticazione" (scritta senza le virgolette).

Bollettini Postali C/C 8003 può essere utilizzato anche su chiavetta USB. A tal fine, basta copiare la cartella del programma su pen-drive e fare doppio clic sull'icona dell'applicazione per eseguirla. La copia della cartella su dispositivo esterno è anche il metodo più veloce per effettuare il backup di tutti gli archivi.

Bollettini Postali C/C 8003 è quindi il programma ideale per gli enti e le associazioni che hanno bisogno di gestire i versamenti delle Tasse sulle Concessioni Governative da parte dei propri iscritti e vogliono avvalersi del proprio computer per compilare e stampare in pochi secondi i bollettini di conto corrente postale tenendo traccia di tutti i pagamenti effettuati. L'utente resterà piacevolmente sorpreso nel constatare come il software richieda tempi di apprendimento praticamente nulli.

Come acquistare il software


Bollettini Postali C/C 8003 è concesso in licenza d'uso al prezzo di euro 59,00 (cinquantanove/00) IVA inclusa. Per le spese di spedizione del CD tramite raccomandata, aggiungere euro 15,00 (quindici/00). Nessuna spesa di spedizione è dovuta se si preferisce scaricare il software e la fattura da Internet.

Gli utenti che acquistano il software riceveranno, ove richiesto, il CD originale, provvisto di regolare contrassegno SIAE, unitamente alla licenza d'uso e alla fattura. L'acquisto di una sola licenza autorizza l'utente ad installare il software su tutti i computer di sua proprietà.

Pagamento da effettuarsi tramite bonifico bancario: Banca UniCredit - Agenzia di Ponte San Giovanni PG - IBAN: IT 71 J 02008 03050 000101867373 - C/C n. 000101867373 - ABI: 02008 - CAB: 03050 - CIN: J - Intestatario: CAPUTO MARIA GRAZIA (titolare della ditta ESPOSITO SOFTWARE). Indicare il nome del software nella causale del bonifico.

Inviare una e-mail all'autore all'indirizzo info@espositosoftware.it allegando una copia della ricevuta di versamento.

Per l'intestazione della fattura, comunicare i propri dati completi di codice fiscale e di eventuale partita IVA tramite e-mail (
info@espositosoftware.it) oppure per telefono chiamando l'autore dalle ore 09:00 alle ore 20:00 dal lunedì al sabato (tel. rete fissa: 07.55.99.66.55 - tel. cell. 393.61.62.629)


Download software

Preleva programma
Scarica Bollettini Postali C/C 8003 sul tuo PC

Download Bollettini_Postali_8003.zip (4,16 MB)



Questo software è compatibile con tutti i sistemi Microsoft Windows a 32 e 64 bit


© Copyright Esposito Software
di Maria Grazia Caputo
Tel. 07.55.99.66.55 - Cel. 393.61.62.629 - E-mail:
info@espositosoftware.it

www.espositosoftware.it

Fare clic qui per tornare all'indice dei programmi