Affittacamere Hotel Residence B&B - Software per Microsoft Windows


Software per gestire facilmente il booking di camere e altri servizi di alberghi, pensioni, motel, bed & breakfast, residence, case vacanza o campeggi. Ambienti di lavoro interagenti per archiviare l'anagrafica degli ospiti della propria struttura ricettiva prendendo nota dei servizi e delle consumazioni, creare un tariffario delle camere, prodotti e servizi offerti, tenere un planning annuale delle prenotazioni per ciascuna camera, visualizzare grafici statistici dei giorni di permanenza, comunicare giornalmente alla Questura l'arrivo delle persone alloggiate inviando i dati attraverso il portale Servizio Alloggiati della Polizia di Stato. Scadenzario per appuntamenti e pagamenti. Emissione ricevute per i propri Clienti. Grafici statistici degli incassi. Applicazione utilizzabile anche su chiavetta USB
.


DOWNLOAD SOFTWARE



Importante: Se hai Windows 8 o versione successiva, in fase di installazione apparirà l'avviso PC protetto da Windows. E' necessario fare clic sulla scritta Ulteriori informazioni e successivamente sul pulsante Esegui comunque.

PREZZO E ISTRUZIONI PER L'ACQUISTO IN FONDO A QUESTA PAGINA

Affittacamere Hotel Residence B&B
Software per gestire camere e altri servizi di alberghi, pensioni, B&B ecc.


Affittacamere Hotel Residence B&B è un software per gestire velocemente booking di camere e altri servizi di alberghi, pensioni, motel, bed & breakfast, residence, case vacanza o campeggi. Il programma dispone di diversi ambienti di lavoro interagenti che permettono di archiviare l'anagrafica degli ospiti della propria struttura ricettiva prendendo nota dei servizi e delle consumazioni da addebitare a ciascuno di essi, di creare un tariffario delle camere e dei prodotti e servizi offerti nonché di tenere un planning annuale delle prenotazioni per ciascuna camera, di registrare nel dettaglio le prenotazioni dei Clienti e visualizzare grafici statistici dei giorni di permanenza, di comunicare giornalmente alla Questura l'arrivo delle persone alloggiate inviando i dati attraverso il portale Servizio Alloggiati della Polizia di Stato, di tenere traccia di scadenze e appuntamenti riguardanti i propri Clienti o eventuali pagamenti in entrata o in uscita, di emettere ricevute per i propri Clienti e visualizzare grafici statistici delle entrate mensili.

L'applicazione Anagrafica Clienti è studiata per memorizzare i dati anagrafici e registrare i servizi e le consumazioni addebitate a ciascun ospite da importare nella ricevuta al termine della permanenza presso la propria struttura ricettiva. Nella scheda di ogni Cliente è possibile archiviare i seguenti dati: cognome e nome, sesso, codice fiscale, partita IVA, tipo di alloggiato (ospite singolo, capofamiglia, capogruppo, familiare, membro del gruppo), data, luogo e Stato di nascita, cittadinanza, via e numero civico, Comune di residenza, tipo di documento di identità, numero del documento, luogo di rilascio, data di rilascio e data di scadenza, recapiti telefonici (casa, ufficio, cellulare, fax), indirizzo e-mail, numero di carta di credito con relativa scadenza, IBAN e intestatario del conto corrente bancario, tariffa applicata, tipologia di camera (singola, doppia, matrimoniale, tripla, quadrupla, singola uso doppia, doppia uso singola, ecc.), formula prescelta (pernottamento e colazione, mezza pensione, pensione completa), supplementi applicati, servizi richiesti, qualsiasi questione in sospeso, eventuali acconti versati ed ogni ulteriore annotazione.

Premendo il pulsante Conto Cliente si accede ad una schermata in cui è possibile annotare tutti i servizi e le consumazioni da mettere in conto. Per ciascuna voce va indicata la data, la descrizione del servizio o consumazione e l'importo da addebitare. Tali dati possono essere digitati sul momento oppure importati dal Tariffario prodotti e servizi utilizzando i pulsanti a destra di ciascun rigo. Su richiesta dell'ospite, si può mandare in stampa il conto in qualsiasi momento o esportarlo in Excel. Le voci addebitate nel conto potranno essere importate nella ricevuta da rilasciare al Cliente al termine della propria permanenza. Una volta emessa ed archiviata la ricevuta, è possibile cancellare il conto abbinato alla scheda anagrafica del Cliente per preparare l'ambiente a registrare servizi e consumazioni per una nuova permanenza dell'ospite presso la propria struttura ricettiva.

Per inserire una nuova scheda in archivio, bisogna premere il pulsante Nuovo, compilare i campi di testo che interessano e premere Salva. Per modificare una scheda già in archivio, basta visualizzarla nella schermata di lavoro utilizzando la funzione di ricerca o le frecce di scorrimento dei record, aggiornare i dati e premere Salva.

Si tenga presente che i dati relativi al tipo di alloggiato, al Comune di nascita, allo Stato di nascita, allo Stato di cittadinanza, al tipo di documento e al luogo di rilascio del documento vanno selezionati da apposite liste che compaiono facendo clic sui pulsanti presenti a destra dei campi di testo corrispondenti.

La casella Segnala va spuntata se esistono eventuali questioni in sospeso con il Cliente affinché il nominativo sia incluso in un elenco degli ospiti da ricontattare nel momento in cui ci saranno delle novità. Per visualizzare tale elenco è sufficiente fare clic sull'icona del segnale con il punto esclamativo.

I campi Codice fiscale, Partita Iva, Numero di carta di credito e IBAN sono affiancati da pulsanti che permettono di verificare la validità dei dati inseriti. Se il numero di partita IVA è corretto, ci verrà comunicato anche l'Ufficio che lo ha rilasciato. Per inviare un messaggio di posta elettronica al Cliente selezionato, basta fare clic sul pulsante a destra del campo di testo dell'indirizzo e-mail.

E' possibile utilizzare una cartella abbinata a ciascuna scheda in cui conservare un numero illimitato di documenti riferiti al Cliente (ad esempio, la copia digitale della sua carta di identità). In maniera simile, la funzione Allega file permette di allegare fino a tre file esterni alla scheda di ciascun ospite descrivendone il contenuto in appositi campi di testo.

Il pulsante Trova consente di effettuare ricerche in archivio funzionanti anche con chiave parziale, ossia indicando una o più parole consecutive presenti nei campi di testo utilizzati come filtri di ricerca. Per ogni ricerca è possibile utilizzare uno o più campi contemporaneamente e ciò consente, ad esempio, di ottenere l'elenco di tutti gli ospiti che richiedono un certo servizio o tipo di camera, oppure che preferiscono una determinata formula quale la mezza pensione o la pensione completa. I risultati di ricerca possono essere stampati su carta.

L'archivio anagrafico dei Clienti può essere esportato in un foglio di Microsoft Excel mentre le singole schede possono essere stampate su carta.

L'ambiente Tariffario e Planning Annuale dà accesso ad applicazioni studiate per gestire un tariffario delle camere disponibili nella propria struttura ricettiva, un tariffario dei prodotti e servizi offerti agli ospiti e un planning annuale in cui annotare su un'apposita tabella le prenotazioni effettuate per ogni singola camera in ciascun giorno dell'anno.

L'applicazione Tariffario camere permette di descrivere nei minimi dettagli ciascuna camera dell'albergo, residence o bed & breakfast indicando il suo numero o nome, il numero di posti letto, la tipologia (singola, doppia, matrimoniale, tripla, quadrupla, singola uso doppia, doppia uso singola, ecc.), gli accessori, le dimensioni in metri quadri, il prezzo giornaliero, la formula (pernottamento e colazione, mezza pensione, pensione completa) e la stagione (bassa, media, alta) in base alle quali cambia la tariffa, i supplementi previsti, il tipo di arredamento, i comforts di cui la camera è dotata (aria condizionata, bagno interno, doccia, vasca da bagno, asciugacapelli, frigobar, cassaforte, telefono, connessione WiFi, Pay TV), nonché eventuali altre annotazioni.

La funzione Duplica è particolarmente utile se si vuole registrare una diversa tariffa riferita alla stessa camera ma in una certa stagione o in abbinamento a determinati servizi. Per duplicare i dati, basta visualizzare la scheda della tariffa già archiviata, fare clic su Duplica, apportare le modifiche e premere Salva.

Per visualizzare e stampare il listino delle camere ordinate in base alla loro tipologia, è sufficiente fare clic sul pulsante con la lettera L. Di ciascuna camera, tale listino indica il numero dei posti letto, la formula di riferimento, la presenza di una connessione WiFi e il prezzo giornaliero.

La funzione Trova consente di trovare una tariffa in archivio anche usando più filtri di ricerca contemporaneamente. Ciò consente di elencare, ad esempio, tutte le tariffe riferite ad una certa stagione, oppure quelle relative a camere di una specifica tipologia o dotate di determinati accessori.

E' possibile allegare alla scheda di ciascuna tariffa fino a tre file di qualsiasi genere descrivendone il contenuto in appositi campi di testo. La scheda di ciascuna tariffa può essere stampata su carta mentre l'intero tariffario può essere esportato in un foglio di Excel.

L'applicazione Tariffario prodotti e servizi ha lo scopo principale di facilitare la compilazione delle ricevute, dal momento che le voci registrate in questo ambiente possono essere richiamate nel documento da rilasciare all'ospite al termine della sua permanenza presso la struttura ricettiva. E' inoltre possibile importare i dati da questo tariffario all'interno del conto del Cliente presente nell'archivio anagrafico. Di ogni prodotto e servizio si può indicare una descrizione, l'importo in euro, la tipologia, i tempi e gli orari di erogazione, i supplementi e il personale addetto. Nel caso dei prodotti presenti in magazzino, è possibile registrare la marca e il modello, la collocazione sullo scaffale, la giacenza, il costo, il valore (costo x giacenza), gli estremi del fornitore e le modalità di ordine della merce.

Appositi pulsanti consentono di aggiornare la giacenza in magazzino aggiungendo o sottraendo una certa quantità. Il campo Avviso sottoscorta consente di indicare a che numero minimo di pezzi disponibili si vuole essere avvisati per effettuare un nuovo ordinativo della merce. Per visualizzare l'elenco dei prodotti sottoscorta basta fare clic sul pulsante con la lettera S.

La funzione Duplica è particolarmente utile se si vuole registrare diverse tariffe applicate allo stesso prodotto o servizio nei vari periodi dell'anno. La funzione Trova consente di trovare un prodotto o servizio in archivio anche usando più filtri di ricerca contemporaneamente.

E' inoltre possibile allegare alla scheda di ciascuna tariffa fino a tre file di qualsiasi genere.

La scheda di ciascuna tariffa può essere stampata su carta mentre l'intero tariffario può essere esportato in un foglio di Excel.

L'applicazione Planning annuale permette di annotare per ciascuna camera le prenotazioni relative a ogni giorno dell'anno. Per inserire una camera in archivio bisogna fare clic sul pulsante Nuovo e compilare i campi che indicano il numero o nome della camera, i posti letto, la tipologia di camera e gli eventuali accessori. Tali dati possono essere o inseriti sul momento o importati dal tariffario delle camere utilizzando il pulsante presente a destra del campo indicante il numero di camera.

Per vedere quali camere sono già state inserite nel planning annuale, basta fare clic sul pulsante Trova. La stessa finestra di ricerca permette di richiamare con un doppio clic la scheda relativa ad una camera per aggiornare la situazione delle prenotazioni. Le frecce di scorrimento delle schede consentono di visualizzare velocemente il planning annuale riferito a tutte le camere della struttura ricettiva.

Per registrare la prenotazione di una camera in un certo giorno dell'anno, basta fare clic sul numero del giorno corrispondente nel calendario e digitare il nome dell'ospite che ha effettuato la prenotazione. A questo punto bisogna premere il pulsante Applica e chiudi e poi ancora il pulsante Salva. Per cancellare una prenotazione bisogna fare clic sul giorno di interesse, cancellare il contenuto del campo di testo, premere Applica e chiudi e poi Salva.

I giorni dell'anno che appaiono in rosso indicano che la camera è prenotata, quelli che appaiono in viola indicano che è libera. Il planning annuale può essere stampato su carta o visualizzato in anteprima.

E' quindi chiaro che il planning annuale va aperto nel momento in cui il Cliente chiama per prenotare una camera. L'addetto alle prenotazioni potrà sapere a colpo d'occhio se una camera è disponibile nei giorni che interessano al Cliente semplicemente visualizzando il planning annuale della camera e controllando che quegli stessi giorni non appaiano in rosso nel calendario. Se la camera è già stata prenotata da un altro Cliente, è possibile visualizzare all'istante il planning annuale della prossima camera facendo clic sull'icona della freccia che richiama la scheda successiva. Una volta appurato che esiste una camera disponibile per il Cliente, si può procedere a registrare la prenotazione nel planning annuale nel modo sopra indicato. Fatto ciò, bisogna aprire l'ambiente Prenotazione soggiorni per ultimare la procedura.

L'applicazione Prenotazione soggiorni gestisce le schede da compilarsi quando il Cliente effettua la prenotazione (normalmente per telefono o tramite e-mail) subito dopo aver aggiornato il planning annuale della camera prenotata. Tale archivio permette di registrare per ogni ospite la data e l'ora di arrivo e di partenza, il numero o nome della camera assegnata all'ospite, il numero di persone adulte e di bambini che alloggeranno nella camera, i giorni di pernottamento, il numero di cellulare dell'ospite, il cognome e nome, il sesso, la data e il luogo di nascita, la cittadinanza, il tipo di alloggiato (ospite singolo, capofamiglia, capogruppo, familiare, membro del gruppo), gli estremi di un documento di riconoscimento, l'indirizzo e-mail, la tariffa applicata ed eventuali supplementi.

Per inserire una nuova scheda in archivio bisogna selezionare un anno solare, fare clic sul pulsante Nuovo, compilare i campi di testo che interessano e premere Salva. Si tenga presente che i campi relativi alla data di arrivo e di partenza, al numero di giorni di pernotto, al cognome e nome dell'ospite, al sesso e al tipo di alloggiato sono a compilazione obbligatoria. I dati personali del Cliente possono essere importati dall'archivio anagrafico servendosi del pulsante presente a destra del campo del nome.

Per garantire una corretta compilazione della scheda, i dati relativi al tipo di alloggiato, al Comune di nascita, allo Stato di nascita, allo Stato di cittadinanza, al tipo di documento e al luogo di rilascio del documento non possono essere digitati a mano ma vanno selezionati da apposite liste che compaiono facendo clic sui pulsanti presenti a destra dei campi di testo corrispondenti.

Le prenotazioni registrate in archivio e non annullate permetteranno di ottenere i riepiloghi degli alloggiati presso la propria struttura ricettiva che bisogna comunicare giornalmente alla Questura utilizzando il portale Servizio Alloggiati della Polizia di Stato.

Il pulsante Invia consente di inviare tramite e-mail un messaggio al Cliente in cui si conferma l'avvenuta prenotazione, della quale si riepilogano i dati principali. Nello stesso messaggio, si comunica al Cliente la procedura che dovrà seguire nel caso in cui volesse disdire la prenotazione.

Quando l'ospite ha terminato la sua permanenza e sta per lasciare la struttura ricettiva, l'operatore può richiamare la sua scheda utilizzando il pulsante Clienti in partenza oggi e facendo doppio clic sul nominativo di interesse nell'elenco che appare. Dopo aver richiamato con un doppio clic la scheda del Cliente dalla finestra di ricerca, l'operatore potrà quindi inserire l'ora di uscita e salvare i cambiamenti.

Nel caso in cui un Cliente dovesse disdire la propria prenotazione, l'operatore dovrà richiamare la relativa scheda in archivio, mettere il segno di spunta sulla casella Disdetta e salvare le modifiche. Così facendo, la scheda della prenotazione annullata non comparirà più negli elenchi dei Clienti in arrivo o in partenza, mentre potrà essere ripescata utilizzando la funzione Trova, dove comunque figurerà come prenotazione disdetta. Si capisce che questa funzione può essere sfruttata anche se si è in attesa di ricevere una conferma di prenotazione da parte di un Cliente. Infatti, si potrebbe lasciare la spunta sulla casella Disdetta fino al momento in cui il Cliente non confermi.

La funzione Trova permette di ottenere riepiloghi personalizzati adoperando come filtro di ricerca uno o più campi contemporaneamente, in particolare la data di arrivo e di partenza del Cliente, il suo cognome e nome, il numero della camera prenotata, il numero di cellulare, il Comune di nascita, il numero del documento di riconoscimento, la tariffa applicata e i supplementi.

Ci sono anche pulsanti che permettono di visualizzare tutti i Clienti in arrivo o in partenza nella giornata corrente oppure quelli che arriveranno a cominciare dal giorno successivo fino alla fine dell'anno. Inoltre, si può richiamare una scheda utilizzando le frecce di scorrimento, che consentono di visualizzare la prenotazione precedente o quella successiva, oppure di posizionarsi in testa o in coda all'archivio.

La scheda di prenotazione può essere stampata in duplice copia su un unico foglio A4, in modo da consegnare una copia al Cliente e trattenere l'altra. L'intero registro delle prenotazioni può essere invece esportato in un foglio di Microsoft Excel.

L'applicazione Statistiche giorni permanenza consente di visualizzare e stampare grafici statistici sulle prenotazioni effettuate dai Clienti in base ai giorni di permanenza registrati nell'anno solare selezionato. L'utente può scegliere se visualizzare i dati sotto forma di grafico a torta oppure di grafico a barre tridimensionali. Il grafico mostra i giorni di permanenza dei Clienti presso la propria struttura ricettiva relativamente a ciascun mese dell'anno.

La prima operazione da eseguire per visualizzare i grafici statistici è quella di indicare l'anno solare di interesse. A questo punto, facendo clic sul pulsante Apri, si avrà accesso ad una nuova finestra in cui compare il grafico statistico dei giorni prenotati.

Il grafico che appare è costituito da dodici barre tridimensionali, ognuna corrispondente a un mese dell'anno solare. Più la barra è alta, più i giorni di permanenza sono stati numerosi. L'utente ha la possibilità di visualizzare le stesse statistiche sotto forma di grafico a torta facendo clic sull'apposito pulsante posizionato in basso. Per tornare a visualizzare il grafico a barre, basta premere il pulsante corrispondente.

Il pulsante Stampa grafico consente di ottenere su carta il grafico visualizzato in quel momento relativo al totale dei giorni prenotati in ciascun mese.

L'applicazione Riepilogo dati per invio telematico delle schedine alloggiati è studiata per venire incontro ai gestori delle strutture ricettive che hanno l'obbligo di comunicare giornalmente alla Questura l'arrivo delle persone alloggiate.

Allo scopo di facilitare la comunicazione di tali dati, Affittacamere Hotel Residence B&B consente di ottenere il riepilogo degli alloggiati attingendo i dati dall'ambiente Prenotazione soggiorni. Tale riepilogo può essere esportato in un foglio di Excel e quindi ricopiato all'interno del Servizio Alloggiati della Polizia di Stato. In alternativa, è possibile inviare un file precompilato in formato testo contenente i dati relativi a più soggetti alloggiati presso la propria struttura ricettiva.

La legge stabilisce che i dati debbano pervenire alla Questura tempestivamente e comunque non oltre le 24 ore dall'arrivo dell'alloggiato. A tal fine, Affittacamere Hotel Residence B&B consente di selezionare un intervallo di tempo e di creare un file testuale (estensione .txt) con i dati degli alloggiati da caricare sul portale della Polizia di Stato utilizzando il Servizio Telematico delle Schedine alloggiati.

Come già accennato, i dati degli alloggiati sono attinti dall'archivio dell'applicazione Prenotazione soggiorni di Affittacamere Hotel Residence B&B e includono, ovviamente, soltanto le prenotazioni che non sono state annullate spuntando la casella Disdetta.

Prima di creare il file testuale, l'utente ha la possibilità di visualizzare e controllare l'elenco degli alloggiati nell'intervallo di tempo selezionato premendo il pulsante Visualizza Riepilogo. Dopo aver verificato di aver inserito i dati correttamente, è possibile creare il file testuale utilizzando il pulsante Crea File .TXT e caricarlo sul portale Servizio Alloggiati della Polizia di Stato.

L'applicazione Scadenze e appuntamenti consente di tenere sotto controllo le scadenze giornaliere, mensili o annuali relative, ad esempio, ai pagamenti da ricevere o da effettuare e di essere avvertiti al sopraggiungere della data. L'applicazione può quindi risultare utile per annotare le caparre che dovranno essere versate dai Clienti che hanno prenotato una camera o per tenere traccia delle scadenze fiscali. L'operatore può registrare un numero illimitato di scadenze per ciascun giorno. Le scadenze inserite potranno essere visualizzate in ordine cronologico in base alla data e all'ora. Per ogni scadenza è possibile stabilire con quanti giorni di anticipo si desidera essere avvisati.

Una volta entrati nella schermata per la gestione delle scadenze dell'anno, si può provvedere a compilare una nuova scheda facendo clic sull'icona Nuovo, compilando i campi di testo e premendo Salva. Per salvare una scheda, è necessario indicare almeno la data e l'ora della scadenza o appuntamento, quanti giorni prima si desidera essere avvisati, il nome del Pagatore e del Beneficiario e la causale della scadenza. I dati del Pagatore e dell'eventuale camera associata possono essere importati dall'Anagrafica Clienti e dal Tariffario camere.

Se si ha la necessità di inserire in archivio appuntamenti o scadenze che si ripeteranno nel corso dell'anno, dopo aver salvato la prima scheda si può sfruttare la funzione Duplica per trasportare tutti i dati (ad eccezione della data e dell'ora) in un nuovo record. A questo punto bisognerà soltanto esprimere giorno, mese e ora e salvare la nuova scheda.

Come già accennato, per ogni scadenza o appuntamento è possibile stabilire con quanti giorni di anticipo si desidera essere avvisati. La presenza di appuntamenti imminenti viene segnalata sia in maniera visiva attraverso un messaggio informativo, sia in maniera sonora mediante un segnale acustico che si attiva automaticamente nel momento in cui si apre la finestra di lavoro. Per visualizzare l'elenco delle scadenze o appuntamenti imminenti, basta fare clic sulla relativa scritta. Il calendario permette, inoltre, di richiamare le scadenze relative al giorno o al mese selezionato.

La casella Appuntamento da confermare va spuntata per indicare che l'appuntamento preso, ad esempio, con un Cliente o con l'Agenzia delle Entrate è in attesa di conferma. Il pulsante Da confermare permette di ottenere il riepilogo delle scadenze in sospeso mostrando, per ciascun impegno, la causale, la data e l'ora della scadenza o appuntamento, il nome del Pagatore e del Beneficiario e l'eventuale importo da pagare.

E' buona norma aggiornare lo scadenzario ogni volta che viene saldato un pagamento mettendo il segno di spunta sulla casella Pagamento effettuato nella scheda dedicata e salvando i cambiamenti. Il pulsante Da effettuare visualizza l'elenco di tutti i pagamenti non ancora saldati, sia scaduti che non. Per rintracciare nell'elenco la scheda della scadenza da aggiornare, basta usare il nome del Pagatore o del Beneficiario come filtro di ricerca, fare clic sul pulsante Trova e, una volta evidenziata la scadenza nella lista, selezionarla con un doppio clic per richiamare i dati nella finestra di lavoro principale. A questo punto è possibile spuntare la casella Pagamento effettuato e premere Salva per registrare le modifiche.

E' possibile salvare un numero illimitato di scadenze o appuntamenti per ciascun giorno. Le scadenze inserite saranno visualizzate in ordine cronologico in base alla data e all'ora indipendentemente dall'ordine con cui l'utente le ha registrate in archivio. Il pulsante Effettuati visualizza lo storico dei pagamenti saldati in archivio e può essere utile per stampare a fine anno l'elenco di tutti i versamenti effettuati dai Clienti.

Nello scadenzario è disponibile una funzione di ricerca avanzata che consente di creare riepiloghi delle scadenze utilizzando più criteri di ricerca contemporaneamente. E' possibile, ad esempio, visualizzare l'elenco delle scadenze o appuntamenti relativi ad un mese specifico, con riferimento ad un determinato Pagatore o Beneficiario, eccetera. Il pulsante Esporta archivio consente di esportare tutte le scadenze in archivio in un foglio di lavoro di Microsoft Excel.

L'applicazione Emissione ricevute di Affittacamere Hotel Residence B&B è un ambiente di lavoro per la compilazione e la stampa di ricevute su carta o su file PDF e per visualizzare e stampare grafici statistici sulle entrate mensili.

La compilazione dei documenti è facilitata dalla possibilità di importare dall'archivio anagrafico i dati del Cliente e del conto a lui associato. A tal fine bisogna utilizzare il pulsante con la freccia grigia obliqua. Se invece si desidera importare i dati anagrafici del Cliente senza le voci del conto a lui intestato, bisogna utilizzare il pulsante presente a destra del campo del nome del Cliente. In quest'ultimo caso le voci dei prodotti e servizi possono essere importate dall'apposito tariffario servendosi dei pulsanti presenti a destra di ogni rigo.

L'applicazione consente di emettere ricevute per i prodotti e servizi forniti ai propri Clienti durante la loro permanenza presso la struttura ricettiva e di visualizzare grafici statistici tridimensionali degli incassi percepiti nonché il riepilogo annuale, per trimestre IVA o mensile delle ricevute emesse.

E' possibile utilizzare un logo personalizzato da far apparire nella stampa delle ricevute e si può stabilire da che numero far partire la numerazione automatica. Appositi campi consentono di indicare eventuali acconti versati dal Cliente, l'importo giornaliero della tassa di soggiorno e il numero di giorni di permanenza dell'ospite presso la struttura ricettiva. Il calcolo del totale dovuto è un'operazione effettuata automaticamente dal programma. Tutti gli importi sono riportati in euro con supporto fino a quattro cifre dopo la virgola e arrotondamento del totale ai due centesimi.

Le informazioni riguardanti la propria ditta sono salvate in automatico alla chiusura della schermata di lavoro.

Per inserire un nuovo documento in archivio bisogna fare clic sul pulsante Nuovo, compilare i campi che interessano e premere Salva. Quando si preme il pulsante Nuovo, il software attribuisce al documento un numero che tiene conto di quante ricevute sono già presenti in archivio, partendo da 1 se l'archivio è vuoto. Se si vuole far partire la numerazione automatica dei documenti da un numero superiore, è necessario utilizzare l'apposita funzione accessibile tramite il pulsante dedicato.

Per modificare una ricevuta in archivio, bisogna visualizzarla nella finestra di lavoro, apportare le modifiche e premere Salva.

Affittacamere Hotel Residence B&B si attiene alla Risoluzione dell'Agenzia delle Entrate che stabilisce l'obbligo di attribuzione al documento di un numero progressivo che identifichi la ricevuta in modo univoco. Ciò significa che è possibile numerare le ricevute o adottando la numerazione progressiva annuale come si è sempre fatto oppure indicando anche l'anno di emissione (ad esempio, 1/2016, 2/2016, ecc. e, l'anno seguente, 1/2017, 2/2017 ecc.). Affittacamere Hotel Residence B&B permette di adottare, a piacimento, la prima o la seconda soluzione. Si tenga presente, inoltre, che la legge prevede che, oltre a riportare la numerazione consecutiva, le ricevute debbano essere stampate su fogli prenumerati rilasciati da una tipografia autorizzata.

Come è noto, è inoltre obbligatorio indicare sempre la partita IVA del Cliente (se soggetto passivo nazionale) o il codice fiscale (se il Cliente agisce in veste di privato). In ottemperanza a tali disposizioni, le ricevute emesse con Affittacamere Hotel Residence B&B consentono di indicare sia la partita IVA sia il codice fiscale. La stampa delle ricevute riporta in calce la nota informativa sulla privacy (D.Lgs. 196/2003).

La casella Saldata va spuntata quando il Cliente provvede al pagamento dell'importo a cui il documento si riferisce. Un apposito pulsante permette di visualizzare l'elenco di tutte le ricevute il cui pagamento è in sospeso.

La funzione Trova permette di ottenere riepiloghi delle ricevute utilizzando più criteri di ricerca contemporaneamente. Ad esempio, è possibile ottenere il riepilogo delle ricevute emesse in un preciso giorno dell'anno, intestate a un determinato Cliente o a più Clienti che risiedono in una stessa città, eccetera.

L'applicazione consente anche di visualizzare e stampare il riepilogo mensile, trimestrale o annuale delle ricevute emesse servendosi dei pulsanti contraddistinti, rispettivamente dalle lettere M, T e A.

L'intero archivio delle ricevute può anche essere esportato in un foglio di Excel.

L'applicazione Statistiche ricevute emesse consente di visualizzare e stampare grafici statistici sulle entrate mensili in base alle ricevute emesse nell'anno solare selezionato. L'utente può scegliere se visualizzare i dati sotto forma di grafico a torta oppure di grafico a barre tridimensionali. Il grafico mostra le entrate relative a ciascun mese dell'anno arrotondando i totali all'euro.

La prima operazione da eseguire per visualizzare i grafici statistici è quella di indicare l'anno solare di interesse. A questo punto, facendo clic sul pulsante Apri, si avrà accesso ad una nuova finestra in cui compare il grafico statistico degli incassi.

Il grafico che appare è costituito da dodici barre tridimensionali, ognuna corrispondente a un mese dell'anno solare. Più la barra è alta, più le entrate sono maggiori. L'utente ha la possibilità di visualizzare le stesse statistiche sotto forma di grafico a torta facendo clic sull'apposito pulsante posizionato in basso. Per tornare a visualizzare il grafico a barre, basta premere il pulsante corrispondente.

Il pulsante Stampa grafico consente di ottenere su carta il grafico visualizzato in quel momento unitamente ai dati relativi alle entrate mensili.

Affittacamere Hotel Residence B&B è fortemente integrato con Excel, dal momento che tutti gli applicativi consentono di esportare i dati nel formato del software della Microsoft. A tal fine, è sufficiente che nel proprio computer sia installata una qualsiasi applicazione per la gestione dei file in formato .XLS (ad esempio, Open Office o Microsoft Office).

Conformemente alla normativa sulla privacy, l'accesso al software è protetto da una password che deve essere costituita da almeno otto caratteri e che può essere cambiata dall'utente autorizzato tutte le volte che desidera. Per il primo accesso al programma e dopo ogni installazione, bisogna utilizzare la parola chiave "autenticazione" (scritta senza le virgolette).

Il software può essere utilizzato anche in una rete locale se si ha necessità di condividere gli archivi fra più postazioni di lavoro. L'acquisto di una singola licenza autorizza l'utente ad installare il software su tutte le macchine di sua proprietà.

Affittacamere Hotel Residence B&B può essere utilizzato anche su chiavetta USB. A tal fine, basta copiare la cartella del programma su pen-drive e fare doppio clic sull'icona dell'applicazione per eseguirla. La copia della cartella su dispositivo esterno è anche il metodo più veloce per effettuare il backup di tutti gli archivi.

Affittacamere Hotel Residence B&B è quindi una potente suite gestionale che offre anche agli utenti meno esperti tutti gli strumenti per organizzare le mansioni giornaliere di chi deve garantire il funzionamento di alberghi, bed & breakfast o altre strutture ricettive turistiche. L'utente rimarrà piacevolmente sorpreso nel constatare come il software richieda tempi di apprendimento praticamente nulli.

Come acquistare il software


Affittacamere Hotel Residence B&B è concesso in licenza d'uso al prezzo di euro 269,00 (duecentosessantanove/00) IVA inclusa. Per le spese di spedizione del CD tramite raccomandata, aggiungere euro 15,00 (quindici/00). Nessuna spesa di spedizione è dovuta se si preferisce scaricare il software e la fattura da Internet.

Gli utenti che acquisteranno il software riceveranno, su richiesta, il CD originale, provvisto di regolare contrassegno SIAE, unitamente alla licenza d'uso e alla fattura. L'acquisto di una sola licenza autorizza l'utente ad installare l'applicazione su tutti i computer di sua proprietà.

Pagamento da effettuarsi tramite bonifico bancario: Banca UniCredit - Agenzia di Ponte San Giovanni PG - IBAN: IT 71 J 02008 03050 000101867373 - C/C n. 000101867373 - ABI: 02008 - CAB: 03050 - CIN: J - Intestatario: CAPUTO MARIA GRAZIA (titolare della ditta ESPOSITO SOFTWARE). Indicare il nome del software nella causale del bonifico.

Inviare una e-mail all'autore all'indirizzo info@espositosoftware.it allegando una copia della ricevuta di versamento.

Per l'intestazione della fattura, comunicare i propri dati completi di codice fiscale e di eventuale partita IVA tramite e-mail (
info@espositosoftware.it) oppure per telefono chiamando l'autore dalle ore 09:00 alle ore 20:00 dal lunedì al sabato (tel. rete fissa: 07.55.99.66.55 - tel. cell. 393.61.62.629)


Download software

Preleva programma
Scarica Affittacamere Hotel Residence B&B sul tuo PC

Download_affittacamere_hotel.zip (7,54 MB)



Questo software è compatibile con tutti i sistemi Microsoft Windows a 32 e 64 bit


© Copyright Esposito Software
di Maria Grazia Caputo
Tel. 07.55.99.66.55 - Cel. 393.61.62.629 - E-mail:
info@espositosoftware.it

www.espositosoftware.it

Fare clic qui per tornare all'indice dei programmi